• dev
  • Documentation version: 3.2

Guida rapida di installazione

Prima di poter usare Django, devi installarlo. Abbiamo una guida completa di installazione che illustra tutte le possibilità; questa guida ti porterà ad una installazione minimale che andrà bene fintanto che seguirai l’introduzione.

Installa Python

Essendo un Framework Web Python, Django richiede Python. Vedi Che versione di Python posso usare con Django? per i dettagli. Python include un database leggero chiamato SQLite e di conseguenza non avrai ancora bisogno di approntare un database.

Ottieni l’ultima versione di Python a https://www.python.org/downloads/ o con il package manager del tuo sistema operativo.

Puoi verificare che Python è installato scrivendo «python» nella shell; dovresti vedere qualcosa come:

Python 3.x.y
[GCC 4.x] on linux
Type "help", "copyright", "credits" or "license" for more information.
>>>

Crea un database

Questo step è necessario solamente se vuoi lavorare con motori di database «gradi» come PostgreSQL, MariaDB, MySQL o Oracle. Per installare questi database, consulta informazioni per l’installazione dei database.

Installa Django

Hai tre opzioni per installare Django:

  • :ref:`Installa una release ufficiale `. Questo è il migliore approccio per la maggior parte degli utenti.
  • Installa una versione di Django :ref:`fornita dalla distribuzione del tuo sistema operativo `<installing-distribution-package>.
  • Installa l’ultima versione di sviluppo. Questa opzione è per gli appassionati che desiderano le funzionalità più recenti e migliori e non hanno paura di eseguire codice nuovo di zecca. Potresti incontrare nuovi bug nella versione di sviluppo, ma segnalarli aiuta lo sviluppo di Django. Inoltre, è meno probabile che le versioni di pacchetti di terze parti siano compatibili con la versione di sviluppo rispetto all’ultima versione stabile.

Fai riferimento sempre alla documentazione che corrisponde alla versione corretta di Django che sta utilizzando.

Se fai entrambi i primi due passaggi, tieni d’occhio le parti della documentazione segnate come nuove nella versione di sviluppo. Quella frase flagga funzionalità che sono disponibili solo nella versione di sviluppo di Django, e che probabilmente non funzionano in una release ufficiale.

Verifica

Per verificare che Django possa essere visto da Python, scrivi python dalla tua barra di comando. Successivamente all’avvio di Python, prova a importare Django:

>>> import django
>>> print(django.get_version())
3.2

Potresti avere installata un’altra versione di Django.

Tutto qui!

Tutto qui – ora puoi procedere con il tutorial.

Back to Top